Chi siamo

Scopo dell’Associazione (fondata nel 2016) è quello di promuovere la più ampia diffusione dell’informatica e dell’elettronica come espressione della filosofia del Software Libero e dell'Hardware Libero, che garantiscono a ciascuno la libertà di poter contribuire alla propria comunità accedendo, creando, modificando, pubblicando e distribuendo le Opere Culturali Libere collettivamente sviluppate.

In particolare le libertà che intendiamo promuovere con la nostra associazione sono:


Come raggiungerci

L'associazione si riunisce ogni mercoledì sera alle 21:

Incoraggiamo chiunque sia interessato ma non iscritto a partecipare a qualche incontro, anche solo per vedere cosa facciamo.

Jitsi Meet Piattaforma per le serate online
(attiva il mercoledì sera)

Attività

Le riunioni dell'associazione sono organizzate in funzione degli interessi dei soci, delle conoscenze che ognuno porta in "condivisione". I temi trattati sono tipicamente legati all'elettronica e all'informatica: dall'Arduino agli amplificatori, dall'uso base di Linux allo sviluppo di applicazioni. Il livello è mediamente tecnico, l'ambiente è amichevole e poco formale.

Periodicamente organizziamo degli open day divulgativi in occasione di giornate "ufficiali" (Arduino Day, Linux Day, OpenDay Biblioteca, ecc.).


Cultura Hacker

L’Associazione riconosce inoltre nella Cultura Hacker un costruttivo approccio di partecipazione alla nostra società e intende dare il proprio contributo alla conoscenza e diffusione del significato originale dei termini hacker, hacking e hacklab: termini che indicano la curiosità verso il funzionamento dei sistemi, la voglia di condividerne la conoscenza e di partecipare al loro miglioramento.

L’Associazione intende perseguire i propri scopi mediante:


Ulteriori informazioni

Presidente: Andrea Trentini
Segretario/Tesoriere: Gaetano Palumbo


Riferimenti bancari

Intestazione: HackLab Cormano
IBAN: IT78J0359901899050188535146
SWIFT/BIC: CCRTIT2TXXX
Nome istituto: CASSA CENTRALE B.C.C. DEL NORD EST SPA